Monday, April 11, 2016

Chiusura pretestuosa di Villa Fiorelli a Roma

Ciascuno ha responsabilità con i luoghi della propria gioventù. Ecco le cose dietro la vergognosa chiusura di Villa Fiorelli.
I. Si procede a recintare inutilmente una piccola villa pubblica. (Con i lauti guadagni e le prevedibili mancette - epoca Veltroni)
II. Si ingaggiano o si lasciano adoperare indisturbati bande di bimbominchia o altri criminali che per anni fracassano qua e là la lastra di peperino su cui è infissa la recinsione. Attenzione .... Qua e la! In modo da richiedere lavori dappertutto! (La logica ribellistica vorrebbe un punto mirato per abbattere la cancellata! Ma no questo non è fatto, è fatto ripeto qua e lá, per richiedere lavori su tutto!)
III. A questo punto ergono lavori complessivi di rifacimento per milioni!!
Iv. Intanto visto che troppo bene non ce la si passa e qualcuno nicchia, per dare una smossa si chiude tutto!!!!! Ennesimo vergognoso caso di spossesso dello spazio pubblico. Così i cittadini che si indignano diventano la forza d'urto per il nuovo appalto e le nuove mancette! L'articolo apparentemente va bene, ma non fa capire cosa c'è sotto. Se non c'è un inchiesta .. 
L'articolo è una arma a doppio taglio
V. Ma guarda caso, ad un piccolo serbatoriello di consenso affaristico elettorale bocciofilo si lascia l'accesso. Loro e solo loro possono entrare.
Idee possibili: 
A. Riaprire subito, il pericolo non c'è! Se ci fosse sarebbe altrettanto all'esterno che all'interno! Ammesso e non concesso bisognerebbe creare un bell'anello protettivo di tutto sul marciapiede! esterno!. La chiusura è ovvio che non serve a niente e non protegge alcunché serve solo a cercare di accelerare l'elargizione dei fondi! Vergognoso anche nel modo l'ordinanza. Vergognosa. 
B. Operare con cementi forti con fibre (ne esistono molti tipi) per rinsaldare la base del palo. Fare una colletta tra cittadini e procedere aspettando denuncia! Parlando prima con avvocato magistrato.
C. Se un lavoro grosso e pubblico, va fatto è togliere la recinsione!!! Vendere il ferro a peso e con questo comprare piante o giochi ai bambini.
Scusate ma chi è il capo politico di questa situazione ? 

Copia e Incolla con libertà

prof.  arch. Antonino Saggio
Diap, Facoltà di Architettura
Sapienza Università di Roma


2 Comments:

Blogger Nainika Joseph said...

That is very interesting; you are a very skilled blogger. I have shared your website in my social networks! A very nice guide. I will definitely follow these tips. Thank you for sharing such detailed article.


SAP training in Chennai

2:02 pm  
Blogger Devika said...

Thanks for post this useful informative article to our knowledge, Actually nowadays
SEO Training in Chennaiutilized in many organizations for their business activities it has great scope in future.

11:22 am  

Post a Comment

<< Home