Saturday, February 17, 2018

Seminario del 15 febbraio: le idee del mio lavoro

Seminario per la presa di servzio a professore ordinario,di Antonino Saggio. Introduzione del direttore del Dipartimento prof. Orazio Carpenzano. Saggio ripercorre 18 idee fondamentali del proprio operare, ciascuna accompagnata da una immagine significativa.
  Audio 37m 

Seminario Antonino Saggio
15 Febbraio 2018

1. Orgogliosa modestia
2. Architettura terapeutica
3. Comunanza
4. Progetto come prodotto ricerca
5. A progettare si insegna
6. Case basse ad alta densità
7. Co residenza / cohousing criteri caratteristiche scopi articolazioni
8. Sceneggiatura delle Scelte concrete
9. Team work nel dipartimento
10. Progettare nelle crisi, impegnarsi nelle soluzioni
11. Diffusione dei risultati via web e beyond
12. Costruire orientamenti
13.  Scrivere denso, scrivere chiaro
14. La rivoluzione informatica: un cambio di paradigma
15. Nel merito del progetto
16. Riscrivere dall’oggi per oggi e forse un poco domani
17. Aiutare a scrivere per dare contributi e servizi
18. E poi lavorare alla costruzione di una capacità di orientamento e vivere la Scuola.

Un grazie riconoscente a Donatella Orazi che ha condiviso con me tanti progetti che semplicemente senza di lei non sarebbero mai nati.

1. Orgogliosa modestia

2. Architettura terapeutica



3. Comunanza

4. Progetto come prodotto ricerca



5. A progettare si insegna


6. Case basse ad alta densità

7. Co residenza / cohousing criteri caratteristiche scopi articolazioni



8. Sceneggiatura delle Scelte concrete


9. Team work nel dipartimento


10. Progettare nelle crisi, impegnarsi nelle soluzioni


11. Diffusione dei risultati via web e beyond


12. Costruire orientamenti


13.  Scrivere denso, scrivere chiaro


14. La rivoluzione informatica: un cambio di paradigma


15. Nel merito del progetto


16. Riscrivere dall’oggi per oggi e forse un poco domani


17. Aiutare a scrivere per dare contributi e servizi

17 e 1/2 1... E poi lavorare alla costruzione di una capacità di orientamento e vivere la Scuola.

qui FB comments

0 Comments:

Post a Comment

<< Home