Thursday, February 25, 2016

Lettera ad una maestra ovvero il quanto che erra.

Margherita Aurora dai capelli viola! La scuola e la vita spesso è fatta calpestando le margherite. Ma tu hai visto in una margherita una possibilità diversa. Hai capito che si trattava di un "errore bello". Hai scritto all'Accademia della crusca e hai trovato un'altra highlander come te che ti ha risposto e ha detto "Si è proprio bella, Ma deve essere usata la parola!" E detto fatto Margherita tu l'hai postato. E abbiamo un modo di dire ora tutti dal fioraio.. "Mi dia quelle margherite, ma che siano belle petalose!" Renzi è furbo non c'è che dire, ma non mi importa che sia furbo, pure lui ha fatto una cosa bellina! Chapeau Margherita. Pure Eco diceva che una delle cose da riuscire a fare è inventare parole! Tu ci sei riuscita, Tu.. Non il bambino.. Sia chiaro.. Tutti i bambini continuamente inventano creano sognano hanno invenzioni straordinarie e tutti noi di norma li tacciamo li isoliamo li mettiamo sulla retta via. Pochi sentono che gli errori possono essere belli, che il "quanto" che salta fuori dallo sciame, il quanto che"erra" può andare in magiche, meravigliose direzioni.

2 Comments:

Blogger Priya Tamil said...

Really very nice blog information for this one and more technical skills are improve,i like that kind of post.
sas

11:01 am  
Blogger Nikithar said...

Great post....Thank you for posting the great content……I found it quiet interesting, hopefully you will keep posting such blogs…
If you Want more seo course chennai

1:31 pm  

Post a Comment

<< Home