Wednesday, October 06, 2010

La scomparsa di Nigel Whiteley

Purtroppo ieri, dopo una lunga lotta contro la leucemia, è morto il professor Nigel Whiteley. L'ho conosciuto attraverso i miei amici Kresimir Rogina e Vinko Penezic durante uno dei loro workshop a Grisignana. Per loro Nigel conservava lo spirito, l'arguzia, la visionarietà del loro maestro Cedric Price. Nigel mi era apparso da subito uno studioso di ottimo livello e anche un veramente efficace conferenziere. Altri diranno molto, e più accuratamente, di lui perché ha una bibliografia di primo livello, io voglio ricordare il suo bel testo su Penezic e Rogina >, la passione per la sua città, Manchester, e la sua formidabile squadra di calcio e un tocco leggero, gentile ed intelligente che metteva in tutte le cose, anche nel suo match mai patetico contro la malattia, che alla fine vince sempre, ma la partita, quella sì, ognuno la può giocare diversamente. Forza Nigel !

0 Comments:

Post a Comment

<< Home